Come ridurre il consumo di bevande zuccherate e gassate? I consigli della Cochrane

Come ridurre il consumo di bevande zuccherate e gassate? I consigli della Cochrane

 

Una recente analisi pubblicata dalla Cochrane** Database of Systematic Reviews ha sottolineato quali iniziative possono aiutare concretamente a ridurre il consumo di bevande gassate e zuccherate. Fra le azioni più efficaci, gli Esperti hanno identificato una chiara etichettatura, l’eliminazione di queste bevande dalla dieta dei bambini e dai menù per bambini nei ristoranti e la riduzione della loro disponibilità a scuola.

 

La revisione della Cochrane

“I tassi di obesità, in particolare obesità infantile (l’Italia ha i picchi più alti di tutta l’Europa, in particolare nelle regioni del Sud) e diabete sono in aumento in tutto il mondo e questo trend non potrà essere intercettato senza un’azione tempestiva, efficace e ben articolata”, sottolinea Hnas Hauner, professore di medicina nutrizionale presso la Technical University di Monaco, in Germania, autore della revisione della Cochrane: “In particolare, i governi e le aziende di settore devono fare la loro parte per convincere i consumatori a fare scelte più salutari, in particolare per i propri figli, le generazioni future. Questa nuova revisione evidenzia le misure chiave che possono contribuire a raggiungere questo obiettivo in tempi ragionevoli”.

 

Strategie efficaci per ridurre il consumo di bevande gassate e zuccherate

I ricercatori hanno esaminato la letteratura più attuale alla ricerca di studi sulle cosiddette strategie per ridurre il consumo di bevande zuccherate. L’obiettivo era identificare modifiche del comportamento che possano indurre a scelte più sane, per sé e per i propri figli.
Gli Esperti hanno analizzato 58 studi, nella maggior parte dei casi della durata di oltre un anno, condotti su più di un milione di persone adulte, adolescenti e bambini. Gli studi inseriti nella revisione erano stati condotti in scuole, negozi o ristoranti con menù per bambini.

 

Le azioni più efficaci per ridurre il consumo di bevande gassate / zuccherate

Tra i fattori e comportamenti più utili, gli Esperti hanno identificato:

  • etichette facili da comprendere che dichiarino quanto siano salutari le bevande,
  • Assenza o limitata disponibilità di tali bevande nelle scuole
  • Aumento dei prezzi sulle bevande gassate e zuccherate in ristoranti, negozi e centri per il tempo libero
  • Diffusa disponibilità di bevande più salutari nei menù per bambini ai ristoranti
  • Promozione di bevande più sane nei supermercati

 

“La nuova revisione della Cochrane ha evidenziano la possibilità di mettere in pratica iniziative e azioni che possano essere davvero efficaci”, afferma Bruce Y. Lee, direttore esecutivo del Global Obesity Center e professore associato presso la Johns Hopkins Bloomberg School of Public Health di Baltimora. “Ciò che rende queste bevande zuccherate particolarmente nocive per la salute è il fatto che apportano “calorie vuote”, quindi poco salutari perché povere se non addirittura prive di micronutrienti quali vitamine, sali minerali, antiossidanti e sostanze fitochimiche in genere.

 

** La Cochrane è un’organizzazione internazionale che negli ultimi 20 anni ha contribuito – attraverso revisioni sistematiche delle migliori evidenze scientifiche, a trasformare il modo in cui vengono prese le decisioni riguardo la salute. Le prove di efficacia della Cochrane forniscono un potente strumento per migliorare la conoscenza sull’assistenza sanitaria e sul processo decisionale. Possono essere utilizzati da tutti: medici, infermieri, pazienti, familiari, ricercatori o istituzioni politiche, economiche e socio-sanitarie.

 

 

References

– von Philipsborn P, Stratil JM, et al – Environmental interventions to reduce the consumption of sugar-sweetened beverages and their effects on health (Review). Cochrane Database of Systematic Reviews

Featured Review: Different ways to reduce consumption of sugary drinks. New Cochrane Review assesses evidence on different ways to reduce consumption of sugary drinks

 

 

Leggi anche

Che cosa si intende per soft drinks? Sono sicure? »

Le bevande “light” o “diet” o “prive di calorie” sono sicure e salutari? »

Esistono delle Linee Guida o Raccomandazioni ufficiali sul consumo di bevande zuccherate e gassate? Quali sono le porzioni? »

Bevande analcoliche, gassate e zuccherate: quali sono i rischi di un consumo abituale? »

 

 

 

"Poter vivere una vita normale... non una vita a metà"

Filo diretto


Link utili

Unavitasumisura.it © 2011 - 2020 Tutti i diritti riservati
Con il contributo non condizionante di Johnson & Johnson Medical S.p.a.

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?