Che cosa portare in ospedale per un intervento bariatrico

Che cosa portare in ospedale per un intervento bariatrico

Con la supervisione di Rossella Cassera, Case Manager dell’Unità Operativa di Chirurgia Bariatrica del Policlinico San Pietro, Ponte San Pietro (BG), Centro di Eccellenza Sicob diretto dal dr. Vincenzo Borrelli.

 

Decidere di intraprendere un percorso bariatrico per una persona con grave obesità è una grande decisione, che implica grande impegno, una buona dose di coraggio e consapevolezza, e la determinazione a un grande cambiamento del proprio stile di vita futuro che porterà alla rinascita. Per questo è bene non lasciare nulla al caso ma prepararsi al meglio in ogni minimo dettaglio, per cercare di stare al meglio possibile sin dalle prime fasi del ricovero in ospedale o in clinica, anzi già dalle fasi di preparazione all’intervento. Anche la valigia da portare al momento del ricovero va preparata con attenzione e cura, magari qualche giorno prima per essere certi di non dimenticare nulla. Abbiamo raccolto tutti i consigli dalla community di www.unavitasumisura.it e li abbiamo riportati nell’elenco articolato di seguito. Se avete delle cose da aggiungere, scriveteci, che le aggiungiamo. Quando possibile, meglio scegliere formati pocket e lasciare più libero il comodino e l’armadietto che hanno, comunque, dimensioni, ridotte. Per le quantità fare riferimento agli infermieri, possono cambiare da ospedale a ospedale. Non avere paura di chiedere, anzi farlo per qualsiasi dubbio.

 

Documentazione

Meglio avere una Cartellina per sistemare in ordine tutta la documentazione.

  • Codice fiscale e carta d’identità (fare anche una fotocopia, che può essere utile)
  • Impegnativa per il ricovero e tessera sanitaria
  • Tutta la documentazione raccolta e richiesta in precedenza dall’ospedale. Ogni Ospedale può fare richieste leggermente diverse.
  • Consenso informato rilasciato durante la preospedalizzazione da leggere con estrema cura (si firma il giorno del ricovero)
  • Numeri di riferimento di tutti i contatti personali, elenco persone da contattare in caso di necessità o emergenza

 

Biancheria e indumenti personali

Parola d’ordine: comodità; preferibili tessuti naturali
Il cambio per l’uscita lo potrà portare un familiare al momento della dimissione, in caso contrario è da prevedersi.

  • 3/4 Camicie da notte (aperte davanti e con le maniche corte) o pigiami (quanti dipende dalla durata della degenza e dalla stagione: se avete qualcuno che viene a trovarvi tutti i giorni può anche portare il cambio. In caso di drenaggio e durante le visite, secondo diverse persone i pigiami sono più comodi)
  • 1 paio di pantaloni molto comodi, larghi in vita. Un elastico in vita è molto più comodo rispetto alla cintura o alla zip, soprattutto dopo l’intervento.
  • Canottiere e/o top molto comodi (almeno una intima per quando si fa la radiografia)
  • Slip / Mutandine (almeno 1 cambio al giorno di degenza)
  • Se possibile evitare il reggiseno; per chi non può farne a meno, meglio scegliere un modello brassiere anatomica che è più confortevole in ospedale)
  • 3/4 paia di calzine e/o fantasmini (di lana o di cotone in base alla stagione)
  • Pantofole o ciabatte comode e facili da indossare
  • Asciugamani (viso e bidet) e accappatoio (informarsi se lo fornisce l’ospedale)
  • Vestaglia in base alla stagione
  • Se fa freddo un giacchino caldo o una felpa aperta davanti
  • Guaina (se richiesta nel post-intervento: chiedere informazioni prima del ricovero)
  • Calze antitrombo (se richieste, chiedere all’infermiera prima del ricovero). Le calze – che si comprano in farmacia – sono dei monocollant autoreggenti elastocompressivi, a compressione graduata. Se le dovrai acquistare, devi avere le misure corrette di circonferenza caviglia, polpaccio e coscia e altezza tallone coscia. Il consiglio è di provarle comunque qualche giorno prima del ricovero per essere certa che la misura sia quella giusta

 

Igiene e benessere intimo e personale

Evita profumi e deodoranti troppo forti (possono dare fastidio e nausea a te e agli altri pazienti), gioielli, piercing, lenti a contatto, smalto sulle unghie (neanche quello trasparente) e trucco al viso

  • Set di lamette per la depilazione. Un’accurata depilazione può essere fatta la sera prima del ricovero nella tranquillità del proprio bagno.
  • Schiuma da barba e rasoio per gli uomini
  • Salviettine umide per il corpo e per l’igiene intima
  • Assorbenti igienici (la terapia fluidificante antitrombo può far comparire una mestruazione)
  • Carta igienica
  • Sapone liquido e bagnoschiuma (formati mignon)
  • Spugna o guanto in spugna
  • Shampoo a secco
  • Cotton fioc
  • Spazzolino, dentifricio e colluttorio
  • Contenitore per protesi dentale
  • Gel mani igienizzante
  • Burro cacao. Dopo l’intervento le labbra si screpolano
  • Crema idratante per il viso e crema mani (campioncini o formato mignon)
  • Deodorante meglio se neutro. Da evitare profumi che possono dare fastidio a Voi e agli altri
  • Spazzola e/o pettine
  • Fermagli ed elastici per capelli (soprattutto se ci si opera d’estate e i capelli sono lunghi)
  • Copriwater
  • Acqua termale o tonico (per acqua di rose) spray per rinfrescarsi
  • Minipochette dei trucchi per darsi un po’ di colore al viso
  • Bustina di detersivo

 

Accessori per i pasti

  • Tazza con coperchio
  • Bicchieri di carta
  • Cannucce
  • Acqua naturale non frizzante
  • Posate (utile soprattutto il cucchiaio per chi fa un intervento gastrorestrittivo)
  • Tovaglietta e tovaglioli usa e getta
  • Bustine di zucchero/dolcificante

 

Farmaci e integratori

Non tutti i reparti di chirurgia forniscono farmaci non strettamente attinenti agli interventi chirurgici quindi è meglio portare con sé i farmaci che si assumono abitualmente (pressione, cuore, colesterolo, diabete, etc)

  • Il giorno del ricovero non assumere farmaci prima di andare in ospedale, portarli con se e parlarne con gli infermieri
  • Prevederne una quantità superiore a quella del periodo previsto nel caso il ricoverò dovesse prolungarsi in modo inaspettato (a meno che non si abbia sempre qualcuno che può portarli)
  • Le pillole/pastiglie non potranno essere ingoiate dopo l’intervento e quindi vanno sostituite con formulazioni liquide o in polvere. Chiedere consiglio al proprio team di cura.
  • Per ogni farmaco, segna sulla confezione la posologia (dosaggio, frequenza, orario) per istruire l’infermiera ed eventuali istruzioni speciali del tuo medico curante o del chirurgo o altri specialisti.
  • Se fai uso di integratori alimentari, mettili nella valigia. Anch’essi dovranno essere in polvere o in forma liquida, corredati dalle istruzioni per l’assunzione.
  • Spray per il mal di gola (in sala operatoria fa freddo e si possono avere dei fastidi alla gola anche per l’aria condizionata).

 

Oggetti di comfort e svago personale

  • Una o due foto dei propri cari
  • Occhiali vicino/lontano
  • Borsello con il manico per soldi (il minimo indispensabile) e cellulare in modo da portarli sempre con sé. Tutti gli ospedali declinano ogni responsabilità in caso di furto o smarrimento di valori personali.
  • Confezione di fazzoletti di carta
  • Cellulare, caricabatterie ed eventuale ricarica
  • Cuffie per non essere di disturbo a qualsiasi ora
  • TV se già non disponibile nella stanza
  • Libro/kindle/giornale/riviste (per es. settimana enigmistica)
  • Penna e blocco per appunti (puoi anche usare il memo del cellulare). Sarà utile segnare tutte le domande che ti vengono in mente da fare al nutrizionista e agli altri professionisti del team prima della dimissione. Avere le idee chiare è molto importante per continuare bene il percorso anche dopo l’intervento. Segnandole, si è certi di non dimenticarsi nulla. In ogni caso, il team è sempre a disposizione dei propri pazienti.
  • Lettore mp3/cd
  • Lettore dvd portatile + film dvd
  • Pc portatile o ipad/tablet

 

"Poter vivere una vita normale... non una vita a metà"

Filo diretto


Link utili

Unavitasumisura.it © 2011 - 2020 Tutti i diritti riservati
Con il contributo non condizionante di Johnson & Johnson Medical S.p.a.

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?